blogo, informazione indipendente
Logo Blogosfere

Loro Piana New York: una gara per le balle di lana

Lunedì 21 Maggio 2012, 21:04 in I negozi e le città, Le tendenze, Prodotti cult di

A New York, una festa speciale per festeggiare la balla di lana merino più fine del mondo da Loro Piana.

cn_image.size.loro-piana-store-new-york-01-h670.jpg

Riprendo una notizia interessante letta sul sito di Panorama. A New York, il marchio di maglieria pregiata Loro Piana ha scelto di celebrare l'edizione 2012 della Record Bale Challenge Cup, in modo un pò speciale.

Dal 2000 per iniziativa dei fratelli Loro Piana vede Australia e Nuova Zelanda confrontarsi su chi riesce a produrre la balla di lana merino più fine del mondo, del peso di 100 kg, in un modo un pò speciale.

"Sull'onda della nostra passione per le competizioni veliche, ci siamo detti: premiamo comunque i due allevatori migliori dell'Australia e della Nuova Zelanda, ma perché non creare una competizione fra le due nazioni con una Loro Piana Wool world challenge cup, in cui il vincitore dei due porta a casa ogni anno il trofeo?", ha spiegato Pierluigi Loro Piana.

Insomma, una supercoppa del mondo della lana d'eccellenza che permette a Loro Piana di garantire alla sua clientela, per ciascuna delle due balle finaliste, i tagli di stoffa rigorosamente numerati e datati per confezionare 40 abiti che vantano il titolo di essere fatti con la lana più sottile al mondo per quel singolo anno.

E assicura all'allevatore vincitore, oltre al prezzo di mercato (circa 1.500 dollari al chilo), un bonus aggiuntivo di altri 1.500 dollari al chilo, ma soprattutto l'onore del trofeo, ambito da due nazioni fortemente rivali. «Ciò che vogliamo sostenere e premiare non è tanto il singolo record, quanto lo sforzo verso un continuo miglioramento della qualità che allevatori come voi fanno» ricorda Loro Piana ai finalisti della sfida 2011, seduti intorno al tavolo della sala riunioni dell'ufficio sulla Quinta strada: l'australiana Susanne Triplett della fattoria Highlander, prima assoluta con i suoi 11,1 micron di finezza, e i neozelandesi Yvonne e Barrie Payne della fattoria Visulea (11,3 micron).

Ma non è solo questione di pubblicità e marketing. Non per nulla in soli 10 anni, complice anche questa politica di premi e competizione stile America's cup, la qualità della lana prodotta è migliorata del 20 per cento.

E per Loro Piana, che è il singolo maggior compratore al mondo di lana merino extrafine in Australia e Nuova Zelanda, non è un dato da poco...

Stay tuned ;)

Val

0

Attendere la pubblicazione del commento

Seguici

Iscriviti ai nostri feed rss. Leggi in tempo reale tutti i post pubblicati dal blogger!

Post in evidenza su Blogosfere